Borsa Carichi: One express sceglie Wtransnet

Borsa Carichi: One express sceglie Wtransnet

Wtransnet ha stretto un accordo per la fornitura del servizio di “borsa carichi privata” con OneExpress, per l’ottimizzazione dei flussi di carichi tra affiliati e per una gestione merci più ecosostenibile.

La borsa carichi privata è lo strumento ideale per la gestione delle flotte interne e per la gestione dei carichi, perché consente di assegnare la merce in breve tempo al migliore collaboratore disponibile, in modo completamente sicuro. Efficienza ma anche sostenibilità ambientale perché la borsa carichi ottimizza i flussi di trasporto, consente ai mezzi di viaggiare sempre a pieno carico, nel rispetto dell’ambiente perché vengono ridotti i viaggi a vuoto e le emissioni inquinanti.Borsa Carichi: One express sceglie Wtransnet

Per diventare membri della borsa carichi Wtransnet bisogna rispettare dei rigidi parametri e controllo costanti, atti a garantire la sicurezza, solidità e solvibilità di imprese e vettori.

«One Express conta sul territorio italiano 4 hub per lo smistamento della merce su pallet, che viene poi spedita in Italia e all’estero, sfruttando la rete nazionale ed internazionale dell’Azienda», ha dichiarato Claudio Franceschelli, presidente OneExpress. «È quindi importante e strategico avere uno strumento che permetta agli Affiliati del Network di viaggiare sempre con mezzi a pieno carico permettendo una riduzione dei consumi di gasolio con grande attenzione per la salvaguardia dell’ambiente e all’ottimizzazione dei processi».

via: http://www.logisticamanagement.it/

Commenti