Trasporto merci pericolose ADR 2013

Bari-  La Gazzetta Ufficiale del 13 marzo 2013 n.61 pubblica e applica nel territorio Italiano  la convenzione ADR (Accord euroopÈen relatif au transport international des merchandises Dangereuses par Route) valida per il 2013. E’ stato pubblicato il decreto ministeriale 21 gennaio 2013 che recepisce la direttiva 2012/45/UE.

La convenzione ADR, valida per il trasporto di merci pericolose,  viene aggiornata ogni 2 anni con obbligo per gli stati aderenti di promulgare la convenzione entro il 30 giugno dell’anno in cui viene pubblicata.

 

 

Commenti