Fatture di trasporto merci : vietato il contante – interpretazione

Fatture di trasporto merci : vietato il contante – interpretazione

Il Decreto Legge 133 del 12 Settembre 2014, cosiddetto Sblocca Italia , contiene anche disposizioni legate alle fatture di trasporto merci. Infatti, stabilisce il divieto di pagamento in contanti per le prestazioni di autotrasporto. Gli operatori del settore, quindi, dovranno utilizzare esclusivamente strumenti di pagamento tracciabili come bonifici, assegni o moneta elettronica.

Fatture di trasporto merciA riguardo di questa legge l’interpretazione che è stata data è che questa disposizione di legge facendo espresso riferimento al Decreto Legislativo n. 286/2005, Decreto che far riferimento esclusivamente ad un committente del trasporto di tipo Impresa non dovrebbe trovare applicazione per i pagamenti effettuati dai privati.

 Probabilmente una circolare Ministeriale chiarirà il campo di applicazione.

 

 

legge LEGGE 11 novembre 2014, n. 164: http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:2014;164 

 

 

Corriere Espresso  www.ntionline.it

Commenti