operatore logistico dell’anno 2014 : CEVA vince il premio

Operatore logistico dell’anno 2014 : CEVA vince il premio

CEVA Logistics, uno dei principali operatori logistici al mondo, ha ricevuto per la quinta volta il premio “Il Logistico dell’Anno 2014” da Assologistica, la principale associazione nazionale  delle imprese di logistica in conto terzi. CEVA ha ricevuto il premio come riconoscimento per la realizzazione della TechCity – un magazzino dedicato allo stoccaggio, alla movimentazione e al cross-docking di prodotti destinati al settore dell’elettronica di consumo inaugurato nel mese di Giugno 2014.

La TechCity copre una superficie di 90.000 metri quadrati ed è localizzata in posizione strategica a Pognano, in provincia di Bergamo, ovvero al centro di un network logistico nazionale ed Europeo, che consente un’ottimale distribuzione dei prodotti sul mercato Italiano e sugli altri mercati Europei.operatore logistico

Il premio Assologistica “Il Logistico dell’Anno”, considerato primo e principale riconoscimento pubblico della logistica in conto terzi in Italia, è organizzato annualmente ed è giunto alla sua decima edizione.

Vittorio Consonni, Sales Manager per il settore Tech di CEVA Italia, ha dichiarato: “E’ un onore ricevere Il Logistico dell’Anno 2014 relativo alla TechCity. La TechCity di CEVA è una vera e propria innovazione logistica per il settore dell’elettronica; permette, infatti, a produttori e retailer di condividere lo stesso magazzino e sistema informativo, di razionalizzare i flussi inbound e di andare in consegna negli stessi punti vendita, con notevoli vantaggi in termini di economie di scala e livelli di servizio”.

Aggiunge Emanuele Puglia, Sales Manager per il settore Consumer & Retail di CEVA Italia: “La TechCity è il terzo passo di CEVA alla logistica collaborativa, ovvero, la creazione di magazzini Hub settoriali multi-cliente, caratterizzati dalla condivisione di infrastrutture, network, persone e processi. In un futuro prossimo, CEVA intende implementare questo approccio strategico ad altri settori di mercato, al fine di trasferire i benefici di questa innovazione a catene logistiche diverse”.

 

 

fonte: www.cevalogistics.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.