Regolarità contributiva delle imprese di autotrasporto

Regolarità contributiva delle imprese di autotrasporto

Da qualche giorno sul portale dell’automobilista è disponibile la possibilità di controllare on line la  regolarità contributiva delle imprese di autotrasporto. Regolarità contributiva delle imprese di autotrasporto

Con questo servizio i committenti potranno evitare di chiedere il DURC poiché la certificazione esonera lo stesso committente dall’obbligazione in solido con il vettore riguardo ai versamenti dei contributi previdenziali e premi assicurativi dei dipendenti.

La certificazione fornisce oltre la regolarità contributiva anche la regolarità dell’iscrizione dall’Albo dell’autotrasporto, della Camera di Commercio e l’eventuale iscrizione al REN.

 

Questo nuovo strumento è innovativo e importante nel campo del trasporto professionale, mi domando come mai L’utente registrato sul portale dell’automobilista deve necessariamente essere un cittadino e non una impresa?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.