Concorrenza Cinese nel trasporto europeo

Concorrenza Cinese nel trasporto europeo

Il Corriere espresso Cinese STO express si affaccia in Europa per competere con le multinazionali del trasporto. E usando camion e aerei di proprietà , potrà competere sui prezzi e vuole provare a raggiungere i grandi marchi di trasporto globali.
La STO express è l’azienda di trasporto leader nel mercato cinese ha iniziato a gestire le consegne nel il mercato Europeo facendo di Praga la porta d’Europa. Dalla capitale della Repubblica Ceca partiranno aerei e camion per le consegne in tutta Europa.Concorrenza Cinese nel trasporto europeo
L’azienda dice che vuole arrivare, entro i prossimi due anni ad avere una quota di mercato del 25% dei traffici dalla Cina che oggi sono ad appannaggio delle grandi aziende di consegna globali come DHL, UPS, TNT e FedEx , offrendo tariffe dimezzate rispetto alla concorrenza.
STO Express invierà tre voli cargo settimanali tra Hong Kong per Praga a settimana, e la sua flotta di camion trasporterà le merci da Praga verso tutti i paesi europei.

“Avendo una nostra flotta di  cargo e camion offriamo tariffe competitive ai nostri clienti, riduciamo i tempi di consegna da 3 a 7 giorni e ora siamo in grado di fornire ai clienti un servizio di trace&tracking completo fino alla di consegna”, ha detto Wayne Yu, vice-presidente e direttore operativo di STO espresso Europa.

L’annuncio della STO è arrivato nel momento di  forte espansione dell’e-commerce internazionale: Una società Cinese di ricerche di mercato e statistica la iResearch ha dichiarato che le importazioni internazionali della Cina sono cresciute da 100 miliardi di yuan (15 miliardi di dollari) nel 2014 a 150 miliardi di yuan nel 2015 e si prevede di arrivare a  210 miliardi di yuan di quest’anno.
Ancora più significativo è il potenziale di crescita: Il mercato globale internazionale di e-commerce si è attestato a $ 230.000.000.000 nel 2014, ed è destinato a crescere a $ 1 trilione entro il 2020, secondo una ricerca congiunta di Accenture e AliResearch, braccio di ricerca del gruppo di Alibaba.
Tradizionalmente, la logistica internazionale riguardo all’e-commerce è sempre stata svolta da aziende occidentali specializzate nelle consegne espresse come DHL, UPS, TNT e Fedex, ma la loro struttura con costi elevati ha dato spazio alla crescita di corrieri cinesi specializzati come ad esempio la Dolphin Logistics (http://www.dolphin-gp.com/).
La Dolphin Logistics, fondata nel 2013,  ha avuto una crescita enorme fino ad arrivare ad un fatturato, lo scorso anno, di circa 150 milioni di yuan, che è circa il 2 per cento del traffico merci di importazione e-commerce globale della Cina di 7 miliardi di yuan, (a detta del CEO di Dolphin, David Lee )
via:  http://www.chinadaily.com.cn/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.