Sciopero Autotrasporto 2018 : rimandato a Settembre

Sciopero Autotrasporto 2018 : rimandato a Settembre

L’annunciato sciopero dei mezzi pesanti annunciato nei giorni scorsi, a seguito dell’incontro avuto Giovedi scorso con il ministro Toninelli è stato spostato all’ultima settimana di Settembre.

Probabile fermo dopo l’estate

L’incontro tra il governo e le associazioni UNATRAS è servito a scongiurare il fermo dell’autotrasporto in questi giorni caldi di Agosto. Sciopero Autotrasporto 2018 : rimandato a Settembre

Così la  Presidente Nazionale di Assotir, Anna Vita Manigrasso:   “L’incontro di ieri (26 luglio 2018 ndr) con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Toninelli e con il Sottosegretario Rixi costituisce un’apertura importante, soprattutto per l’impegno sottoscritto, a costituire un Tavolo di confronto con le Associazioni, in cui affrontare tutte le principali questioni riguardanti l’autotrasporto. Discussione che avrà luogo a partire dai primi di settembre, in tempo utile per la predisposizione, da parte del Governo, della Legge di stabilità per il 2019”- “Ci sono questioni emergenziali a cui va data risposta adesso, proprio attraverso lo strumento della legge di stabilità  ma il tavolo dovrà essere anche la sede in cui si affronta la questione delle regole che disciplinano il settore: concorrenza sleale, costi minimi, tempi di pagamento. Temi su cui si gioca il futuro ed il rafforzamento strutturale del sistema di autotrasporto italiano”.

E Claudio Donati segretario Generale di Assotir, aggiunge: ”Per passare dalle parole ai fatti sulle materie così dette emergenziali (accise, risorse, etc.) abbiamo posto una scadenza precisa: la fine del mese di settembre. Periodo a cui è stato spostato il fermo che avrebbe dovuto iniziare il 6 agosto prossimo. Fermo che, al momento dunque, non è revocato, proprio per la ragione che, oltre agli impegni, occorrerà verificare le decisioni concrete che il Governo adotterà verso il nostro settore che, ovviamente, ci auguriamo siano positive”.

Dopo il periodo di Agosto il confronto proseguirà ci si augura di arrivare ad accordi che scongiurino del tutto lo sciopero.

 

fonte : http://www.assotir.it/

 

 

 

Commenti