Autotrasporto – l’Antitrust blocca i costi minimi

Con una lettera al Coordinamento Utenza Trasporto Contenitori e con una segnalazione al nuovo Governo e ai Presidenti di Camera e Senato l’Autorità Garante del Mercato ribadisce il divieto di fissazione di costi minimi tramite accordi volontari di settore.
Secondo l’autitrust sono nulle le modifiche dell’articolo 83bis  DL 112/2008.
Le motivazione, si legge:” non sono idonee a eliminare il rischio che l’individuazione di costi minimi di servizio si traduca di fatto nella fissazione di tariffe minime”.

Fonte: Confetra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.