Puglia Trasporti e Logistica Sostenibile

ll giorno 19 marzo 2013  presso la Camera di Commercio di Bari è stato siglato il protocollo d’intesa per la Puglia euro-meditarranea tramite un contratto di rete di impresa e tre gruppi di lavoro mirati, in questo modo in tempa di Trasporti e Logistica Sostenibile nasce una governance coordinata pubblico-privata.

L’idea è di avviare un percoso tecnico-amministrativo per rispondere a due esigenze primarie per il nostro sistema – spiega il presidente della Camera di Commercio – innanzi tutto la necessità di essere pronti ad affrontare la programmazione europea e avere il supporto operativo attraverso strumenti concreti a servizio del tessuto imprenditoriale non solo logistico e di trasporto ma anche produttivo e terziario, attraverso un movimento complesso e coordinato.

Dopo il contratto di rete si proceder àcon la costituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico, uno strumento di diritto comunitario che ha la capacità giuridica di concludere contratti con la Commissione Europea finalizzati ad ottenere finanziamenti e  partecipare direttamente ai bandi europei.

I tre gruppi di lavoro formatisi sono sui temi intermodalità, internazionalizzatone e strumenti di finanziamento, che si confronteranno sulle iniziative da assumere anche in materia di formazione.

Sarà quindi una offerta aggregata nella Puglia che in materia di logistica e trasporti si candida a diventare l’hub preferenziale con i Paesi Sud-Mediterraneo, Sud Est Europa e Far East, intercettando flussi che vengano distribuiti attraverso i nodi logistici regionali.

 

Fonte CDC di Bari

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.