legge di stabilita’ 2015 : subvezione

legge di stabilita’ 2015 : subvezione

Legge di stabilità 2015 è stata approvata e contiene un unico articolo composto da 735 commi, alcuni di questi interessano anche il mondo dell’autotrasporto: una delle novità è la disciplina della subvezione. La subvezione è una pratica molto diffusa nel mondo dell’autotrasporto Italiano. L’articolo pubblicato chiarisce che il ricorso alla subvezione è possibile solo dietro un espresso accordo tra le parti contrattuali. Inoltre si fa esplicito divieto di ricorrere alla sub-sub-vezione pena la nullità dell’accordo. legge di stabilita' 2015 subvezione

Per quanto riguarda il trasporto corrieristico cosiddetto ” a collettame , essendoci una o piu’ “rotture di carico”, è possibile avvalersi di uno o piu’ subvettori per il trasporto della merce, dopo ogni rottura di carico.

Il settore viene interessato anche da altri provvedimenti:

– Risorse economiche per interventi strutturali;

– Ridefinizione di Vettore, Committente e Subvettore;

Abolizione dei costi minimi e pubblicazione dei costi di riferimento da parte del Ministero dei Trasporti;

Abrogazione della scheda di trasporto

–  Pubblicazione dei costi di riferimento da parte del Ministero dei Trasporti;

– Modifiche alla dimostrazione della capacità finanziaria per accesso al mercato;

-Mantenimento della percentuale dei  rimborsi delle accise sul gasolio.

 

 

0 pensieri su “legge di stabilita’ 2015 : subvezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.