Fedex scherza (ma non troppo) sulla consegna con i Droni

19.12.13  – USA

Frederick Smith ,  l’amministratore delegato di FedEx ha dichiarato che la  sua società si sta occupando di sviluppare la tecnologia dei droni per le consegne ma che dubita che questa modalità sia applicata a breve. Durante la relazione  trimestrale degli utili con gli analisti di Wall Street , l’amministratore delegato di FedEX ha dichiarato che si sta testando la consegna con il  drone, ma che la versione testata è fortemente limitata nelle sue capacità di consegna e di autonomi. Questo è ciò che ha raccontato al Wall Street Journal:

I droni sono in grado di volare per circa otto minuti e trasportare circa quattro birre Bud .drone delivery

Questo risultato è ben lontano della visione delle consegne con droni che ha presentato Amazon il mese scorso, Amazon sostiene che entro i prossimi 4-5 anni i droni trasporteranno piccoli oggetti  in volo.

I commenti di Smith sono simili ai commenti di  altre  aziende di trasporto e logistica che si sono interessate all’uso di droni per la consegna. Per esempio DHL, la scorsa settimana per test, ha fatto volare  un drone senza pilota su di un fiume mentre portava un pacchetto di 6,6 chili . E anche UPS ha dichiarato che in atto la ricerca per l’utilizzo di droni per la consegna . Questi investimenti potrebbero portare modifiche profonde nel settore delivery e soprattutto rivoluzionerebbero le consegne in luoghi potenzialmente pericolosi o non accessibili dall’uomo.

Tuttavia, Smith, un sostenitore della tecnologia dei droni da tempo, ha attaccato chi pensa che la transizione a questa tecnologia sia facile e veloce, sostenendo che  le infrastrutture per le consegne dei pacchi sono ancora “le gambe”.

Via : www.theverge.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.