Consegna immediata: Google testa i Droni

Consegna immediata: Google testa i Droni

Google sta testando dei droni per offrire servizi di consegna. Il colosso di Mountain View sta lavorando sul ” Project Wing” , un progetto che dovrebbe arrivare a consegnare prodotti oppure verrà sviluppato il progetto per intervenire in aree colpite da disastri in modo da distribuire kit medici o cibo. Lo sviluppo finale non è ancora definito, ma sicuramente l’idea è la possibilità di consegna immediata recapitare beni in modo quasi immediato: si pensa ad arrivare ad una consegna immediata, in pochi minuti dall’acquisto di materiale e-commerce.

Il progetto chiamato “Project Wing”  nasce all’interno della divisione Google X, Il laboratorio che ha già sviluppato e realizzato progetti avveniristici come  i Google Glass e l’automobile che si guida completamente da sola.

I droni che sta sviluppando Google combinano ali fisse (apertura di 1,5 metri) ed elementi da elicottero (quattro eliche a trazione elettrica) in modo che il drone potesse decollare verticalmente e  pesare poco meno di 9 chili.

Il centro di calcolo è posizionato in prossimità della sezione di coda, mentre la batteria è vicina alla parte anteriore. E’ dotato di GPS, telecamere, radio e un sensore di misura inerziale fatto di accelerometri e giroscopi per consentire al drone di calcolare la propria posizione relativa e assoluta. La consegna immediata avverrà,  nel punto prestabilito, calata dall’alto dal drone con un filo. Di seguito il video dimostrativo:

via: http://www.theverge.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.